marcomm news

Dati AIE sull’eBook in Italia

In Mercato e Trend on 29 luglio 2010 at 12:39

In Italia, secondo una indagine condotta dall’Ufficio studi di AIE nel dicembre scorso, il 7,5% dichiara di aver già comprato (o di accingersi a farlo) un eBook. Un altro 5,8% aspetta solo un maggior numero di titoli in italiano e, ancora, un altro 2,8% la possibilità di leggersi sullo schermo dei best seller. E il 27% solo la discesa del prezzo degli eReader. Un mercato in grande fermento, dunque, che registra l’interesse crescente di lettori e addetti ai lavori. Al momento è anche in corso una campagna nazionale per la riduzione dell’IVA degli ebook, dall’attuale 20% (del software) al 4% (dei libri cartacei). Lo scopo della petizione che ha preso il via ufficiale lo scorso 19 luglio, è quello di fare pressione su tutti i 945 parlamentari nazionali e i 78 europarlamentari italiani, invitati a sottoscrivere l’appello, affinché un’opera letteraria non si trasformi né cambi valore se scaricata dalla Rete o presentata stampata in tipografia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: