marcomm news

Mondadori annuncia la sfida e-book

In In evidenza, Libri on 29 settembre 2010 at 08:22

L'AD di Mondadori, Maurizio Costa

Archiviate le polemiche estive sulla legge fiscale anche con i suoi stessi scrittori, Mondadori rivendica la sua libertà culturale e pensa al futuro. In cantiere c’è la sfida e-book, entro Natale mille e 400 titoli in formato digitale.

Lo racconta in un’intervista alla Stampa, l’amministratore delegato Maurizio Costa: ”Siamo a un punto di svolta epocale, paragonabile a quella di Gutenberg di cinquecento anni fa. Adesso come allora un’altra grande discontinuità tecnologica: il digitale” e per l’editoria ”sarà un altro inizio”. E per lui la carta “non sparirà”.

L’ad parla di indipendenza dell’azienda: ”Mondadori è un editore libero, per la sua storia, per il rispetto che ha per ogni idea, per i libri e le riviste che pubblica, per i suoi autori, giornalisti, per i suoi manager. E lo è anche per il suo azionista. Lo hanno testimoniato le decine di dichiarazioni di questi mesi”.

Costa rompe dunque il silenzio sulla bufera sulla legge sul fisco di cui ha usufruito anche la Mondadori. ”Nell’amarezza di questo agosto c’è stato un riconoscimento unanime di qualità, di professionalità e serietà della Mondadori. Merito delle nostre strutture editoriali, di quegli editori che sono innamorati del nostro lavoro”.

”Già prima vi erano stati tentativi di tirare in ballo Mondadori in maniera strumentale, creando una sorta di dicotomia tra azienda e proprietà. Penso che Marina Berlusconi abbia risposto con grande chiarezza”.

Ben venga il dibattito animato dagli autori, spiega, ma non è accettabile ”il fatto che ogni idea venga letta sotto la lente deformante della battaglia politica”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: