marcomm news

I libri elettronici nelle scuole…

In In evidenza, Libri, Varie on 29 agosto 2011 at 16:19

Mariastella Gelmini

La polemica sul caro libri è, in questi giorni, molto accesa. Il Ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini ha deciso di prendere una posizione decisa, annunciando che saranno effettuati controlli sulle scuole che hanno sforato i tetti di spesa per l’acquisto dei libri di testo decisi dal Ministero. Rientrata dalle ferie estive, intervistata dal quotidiano Il Messaggero, il Ministro ha dichiarato che sarà avviato immediatamente un monitoraggio e che è pronta ad inviare “gli ispettori nelle scuole che abbiano sforato pesantemente i tetti di spesa”. Il Ministro ha anche parlato dell’introduzione nelle scuole dei libri elettronici, dichiarando quanto segue: “Nel 2012 quando i docenti dovranno scegliere i libri di testo avranno l’obbligo, per la prima volta, di optare solo per libri o tutti digitali o misti, un po’ digitali un po’ di carta. Stiamo spingendo molto nella direzione dei contenuti elettronici visto che stanno anche cambiando i luoghi di apprendimento con strumenti digitali. I calcoli del nostro ministero dicono che questo porterà a un risparmio del 30%. E’ una cifra che confermo. E questo era l’obiettivo delle legge 133 del 2008 che ha stabilito la transizione al libro digitale: far spendere meno i genitori. Come anche ridurre il peso dei libri nello zaino, un problema molto sentito soprattutto fra i più piccoli”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: