marcomm news

Fahrenheit 451

In In evidenza, Libri on 2 dicembre 2011 at 17:14

Anche un mostro sacro, e piuttosto anziano, come Ray Bradbury ha infine detto sì alle tecnologie digitali. L’autore 91enne ha acconsentito alla pubblicazione del suo libro più celebre, Fahrenheit 451, in formato e-book. Fahrenheit 451 è una sorta di elogio alla lettura ambientato in una società dispotica,  che diventerà successivamente anche un film di successo,  dallo stesso titolo  e diretto da Francois Truffaut.  Nato a Waukegan (Illinois) il 22 agosto 1920, figlio di un operaio elettrico e di una casalinga di origini svedesi, nel 1934, a causa della grande depressione durante la quale il padre rimase disoccupato, si trasferisce in California, dove scopre il mondo della fantascienza, tanto da iniziare a scrivere alcuni racconti sulle riviste del settore. Tra le sue prime opere si contano anche dei racconti noir e polizieschi.

Sinora, Ray Bradbury aveva sempre rifiutato ogni commistione tra la sua letteratura e il web, ma pare che un cospicuo assegno e la crescente popolarità degli e-book lo abbiano convinto a dare il benestare all’editore Simon & Schuster.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: