marcomm news

Archive for the ‘Varie’ Category

TechnoVisions, la nuova collana di eBook da Delos Digital

In In evidenza, Libri, Varie on 27 novembre 2013 at 18:54

Viaggi controcorrente per naviganti critici e intelligenti

9788867750993-tablet-trasformazioni-cognitive-e-socio-culturali

E’ nata la collana TechnoVisions, a cura del giornalista Luigi Pachì, esperto di ICT da circa trent’anni e direttore di un’agenzia che si occupa di marketing e comunicazione nel settore dell’Information & Communication Technology. Si tratta di un’iniziativa edita dalla Delos Digital, casa editrice milanese specializzata nella produzione di eBook, che ha deciso di ampliare il proprio catalogo inserendo il filone della saggistica legata al mondo della tecnologia. Pachì ha curato per anni le inchieste dei maggiori player di mercato per la rivista di Datamonitor, Computer Business Review Italy e attualmente collabora con varie testate e realizza alcune delle videointerviste per Data Manager Online.

“TechnoVisions – ha illustrato Luigi Pachì – si propone di portare al lettore una visione critica e talvolta controcorrente sull’uso degli strumenti tecnologici di ultima generazione e sulle corporation che dominano il panorama dell’intero comparto. I testi proposti nella collana TechnoVisions vogliono offrire alcune riflessioni utili alla conoscenza di fenomeni spesso sottovalutati, suggerendo l’urgenza di elaborare una nuova presa di coscienza sull’uso della tecnologia, finalizzata alla produzione di maggiore informazione e conoscenza. Il mondo digitale sta cambiando e nel farlo ‘cambia’ anche noi”.

Il primo titolo, disponibile da pochi giorni sui maggiori Store di eBook (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, CuboLibri, Lafeltrinelli.it, MediaWorld…), così come le prossime uscite di questa iniziativa, costa 1,99 euro. Gli eBook Delos Digital sono tutti DRM Free e la collana esordisce con Carlo Mazzucchelli e il suo eBook intitolato “Tablet: trasformazioni cognitive e socio-culturali”. Leggi il seguito di questo post »

BUS STOP: a novembre una nuova ventata di eBook da Delos Digital

In In evidenza, Varie on 31 ottobre 2013 at 13:06

splash

A novembre riecco “Bus Stop”, il contenitore di storie digitali che si possono leggere tutte d’un fiato tra una fermata e l’altra dell’autobus o della metropolitana!   

Milano, 31 ottobre 2013 – Da Delos Digital in arrivo durante novembre una nuova serie di eBook a marchio Bus Stop: ebook rapidi e avvincenti da leggere con eBook reader, tablet o smartphone e che possono essere letti nel tempo di un viaggio in autobus.
Dopo l’ottimo esordio di ottobre, il mese di novembre si presenta con una ventata di nuovi titoli che coprono un’ampia serie di tematiche narrative per tutti i gusti e a prezzi economici (meno di un euro a titolo!). Il tutto senza mai rinunciare al massimo della qualità.

“I titoli in uscita questo mese – ha illustrato Silvio Sosio, presidente di Delos Digital – sono circa una ventina e offrono una scelta di autori e di storie davvero uniche. Oltre alle collane di narrativa, a fine novembre partirà anche una nuova iniziativa in eBook chiamata TechnoVisions, Si tratta di una collana per raccontare la tecnologia, oltre il dispositivo hardware e le sue applicazioni, che mette a confronto opinioni di tecnofobi, tecnofili e tecno-pragmatici. Contributi multidisciplinari utili a comprendere le numerose trasformazioni che la tecnologia ha saputo compiere in molteplici ambiti.”

Tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su http://www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld…). Le novità relative a questo mese usciranno, scaglionate, ogni martedì.
”Delos Digital – ha concluso Sosio – prevede di pubblicare altrettanti titoli anche nel mese di dicembre, arricchendo ulteriormente il proprio catalogo, offrendo agli appassionati dei vari generi letterari molteplici iniziative, tutte sempre a prezzi molto contenuti e firmate da autori che sono sinonimo di qualità”. Leggi il seguito di questo post »

Sherlock Holmes e l’avventura del Carro di Tespi

In In evidenza, Libri, Varie on 22 ottobre 2013 at 12:39

low_9788867750405-sherlock-holmes-e-l-avventura-del-carro-di-tespi-copia

Sherlock Holmes e William Shakespeare: un’abbinata affascinante. A proporcela è Enrico Solito che fa il suo esordio in “Sherlockiana” col romanzo breve inedito in eBook  Sherlock Holmes e l’avventura del Carro di Tespi.

Che Shakespeare sia spesso citato da Holmes è un fatto: e qui un importante personaggio è costretto a uscire di casa dai suoi assassini, dopo aver eluso la vigilanza della scorta. Lascia però aperto il suo libro preferito, le opere del Bardo. sarà partendo da questo flebile indizio che Holmes ricostruirà una terribile ed intricata vicenda.

L’eBook è in vendita qui e in tutti i principali eStore.

Sherlockiana, collana in eBook di Delos Digital, si è garantita la pubblicazione in esclusiva di tutta la narrativa apocrifa breve di Enrico Solito e ospiterà, da qui in avanti, decine di suoi racconti con Sherlock Holmes e il dottor Watson; alcuni veri e propri inediti, come quello presentato oggi, altri pubblicati nel tempo nelle antologie da Hobby & Work e da altri editori ma ormai introvabili da tempo.

Leggi il seguito di questo post »

Delos Digital presenta “BUS STOP”

In Eventi, In evidenza, Libri, Varie on 1 ottobre 2013 at 11:24

splashLa migliore narrativa di genere in eBook, da leggere tutto d’un fiato sul vostro reader preferito

 L’autunno è arrivato e con esso una pioggia di eBook sta per raggiungere i principali eStore nazionali. Si tratta di una iniziativa che prende il nome di “Bus Stop” e raccoglie una molteplice gamma di storie avvincenti, facili da leggere, a partire da solo 99 centesimi e che copre la maggior parte dei generi legati alla letteratura popolare.

Le collane “Bus Stop” sono edite da Delos Digital, la costola di Delos che si occupa di pubblicare romanzi e racconti nel formato elettronico, disponibili per tutte le piattaforme e per tutti i reader. Le novità usciranno al ritmo di diversi titoli ogni settimana.

“Abbiamo dato vita a una serie di eBook, senza DRM, che potesse indirizzarsi a tutti i lettori del Delos Network e agli appassionati di narrativa – ha sottolineato Luigi Pachì, amministratore delegato di Delos Digital. – Si tratta di collane che abbracciano i temi della fantascienza, dell’azione, del giallo di stampo sherlockiano, ma anche del fantasy e dell’horror. Non mancano serie rivolte alla letteratura romantica ed erotica. Vi è anche una collana dedicata ai serial killer, con biografie romanzate dei più noti assassini, come per esempio Jeffrey Dahmer e Andrei Chikatilo”.

L’iniziativa è doppiamente interessante perché, se da un lato queste collane sono curate da personaggi noti, quali per esempio Stefano Di Marino, Simona Liubicich, Andrea Franco, Silvio Sosio e lo stesso Luigi Pachì, dall’altro offrono a chi vi vuole partecipare attivamente – collaborando con proprie storie – un’ampia gamma di universi cui ispirarsi.

“Bus Stop – ha specificato Luigi Pachì – punta a pubblicare il meglio della letteratura breve attraverso progetti editoriali di tipo seriale che, oltre a soddisfare il lettore, garantiscano agli autori anche reali contratti; questo per distinguersi dal mare magnum di prodotti di basso profilo disponibili in rete  e/o autoprodotti. Insomma, una robusta garanzia in più sia per chi legge sia per chi scrive”. Leggi il seguito di questo post »

Nasce Delos Digital

In In evidenza, Libri, Mercato e Trend, Varie on 24 ottobre 2012 at 12:10

L’Associazione Delos Books amplia la propria proposta editoriale  lanciando l’etichetta Delos Digital

Nasce Delos Digital nuovissima etichetta dell’Associazione Delos Books dedicata solo ai libri e alle riviste elettroniche. Da anni l’associazione Delos Books si propone ai propri lettori attraverso molteplici testate editoriali online specializzate nei principali generi letterari (fantascienza, fantasy, horror, giallo classico, thriller). Oltre a una massiccia presenza in rete, Delos Books si è creata nel tempo anche uno spazio importante nella pubblicazione di collane librarie di settore, oltre che nella produzione di riviste di genere (Robot, Sherlock Magazine, Writers Magazine Italia, Delos Science Fiction, Effemme, H, Romance Magazine). L’etichetta Delos Digital rappresenterà, d’ora in avanti, tutta una nuova serie di iniziative editoriali che saranno disponibili non più solo in rete o stampate su carta, ma anche in formato elettronico grazie al recente contratto di distribuzione siglato con Stealth di Simplicissimus.

“I nostri lettori chiedono con sempre più insistenza di poter fare a meno della carta e leggere le nostre riviste in formato elettronico – ha affermato Silvio Sosio, presidente dell’Associazione Delos Books. – Riteniamo che la fase iniziale di sperimentazione sia conclusa e sia ora di offrire le testate in digitale in modo sistematico. Ma Delos Digital aggiunge all’obiettivo specifico di rendere disponibile in tutti i principali eBook store nazionali le nostre iniziative consolidate come le riviste, anche una serie di nuovi prodotti editoriali, pensati esplicitamente per il mondo digitale”.

Dal 2010 a oggi il mercato del libro elettronico ha fatto grandi passi avanti; oggi quasi tutta la produzione editoriale, almeno per quanto riguarda le novità, è disponibile anche in formato digitale. “Ora è il momento di fare il passo successivo – dice Sosio – cominciando a pensare al libro elettronico non solo come una nuova versione del libro tradizionale, ma come un mezzo nuovo sul quale sperimentare nuovi modi di fare cultura.” Leggi il seguito di questo post »

15 dollari per un eBook Reader

In eBook reader, In evidenza, Mercato e Trend, Varie on 12 ottobre 2012 at 15:43

Vi segnaliamo Txtr Beagle, un lettore di eBook con funzioni minimali rispetto alla concorrenza ma sufficienti alla lettura.  Il prezzo è assolutamente irrisorio e imbattibile al momento, in quanto si parla di soli 15 dollari, più o meno 12 euro.

Le caratteristiche del Txtr Beagle comprendono uno schermo e-ink da 5 pollici, risoluzione da 800 x 600 pixel, storage da 4 Gb, comunicazione tramite Bluetooth (Wi-Fi assente). Per trasferire gli e-libri occorre dunque farlo tramite Bluetooth: si utilizza uno smartphone e si usa l’App gratuita per Android, fornita da Txtr (non si fa invece menzione al momento di App per il sistema operativo degli smartphone Apple).

L’alimentazione è data da due batterie di tipo AAA (mini stilo) standard che garantiscono, a detta del produttore, la lettura di 12-15 libri all’anno. Il peso è di appena 128 grammi (111 senza batterie), quanto un cellulare economico. Infine due led, uno rosso l’altro blu, indicano lo stato delle batterie e del blutooth del lettore.

Questo eReader, visto il suo basso costo, potrebbe essere sfruttato da chi non è tuttora convinto di leggere attraverso questi strumenti. Una volta letti un po’ di libri in questo modo si  potrà definitivamente scegliere se abbandonare parzialmente la carta e utilizzare questo o altri reader più completi, investendo qualcosa di più, o se rimanere delle proprie convinzioni. In questo ultimo caso l’investimento fatto di 12 euro per un lettore eBook  non sarebbe nulla di trascendentale.   Leggi il seguito di questo post »

Crisi nel mercato dell’editoria. In controtendenza gli eBook

In In evidenza, Mercato e Trend, Varie on 10 ottobre 2012 at 18:43

Riportiamo la recente notizia di RaiNews24 realtiva alla crisi dei consumi che colpisce ormai pesantemente anche il mondo dell’editoria. Il mercato del libro che nel nel 2011 ha registrato un -3,7% nel giro d’affari (secondo i dati Nielsen, canali trade), nei primi nove mesi del 2012 peggiora ulteriormente e ottiene un -8,7%.

Per la prima volta dal 2007 diminuisce anche la lettura, da sempre scarsa in Italia: oggi sono 25,9 milioni gli italiani che leggono almeno un libro, 723 mila meno del 2010. A consolidarsi e ottenere segni positivi, anche se ancora esigui, e’ invece il mercato degli ebook e vanno bene le librerie on line.

E’ la poco confortante fotografia che esce dal Rapporto sullo stato dell’editoria in Italia nel 2011, con i primi elementi del 2012, a cura dell’Ufficio studi dell’Associazione Italiana Editori, presentato oggi a Francoforte, nel giorno d’apertura della Buchmesse.

“Proporro’ l’istituzione di una task force sul libro, un gruppo di lavoro interministeriale che adotti tutte le misure necessarie a promuovere la lettura” ha annunciato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Editoria Paolo Peluffo. E il presidente dell’Aie, Marco Polillo, ha chiesto sostegno per “far abbassare l’Iva sugli ebook al 4% e un credito d’imposta sull’innovazione digitale”. Leggi il seguito di questo post »

Sull’Iva degli eBook

In In evidenza, Mercato e Trend, Varie on 7 luglio 2012 at 11:47

Francia e Lussemburgo hanno dunque provato a forzare lamano e sono incappati in una infrazione europea: questi paesi vevano abbassato l’imposta sugli ebook equiparandola (all’incirca) a quella dei libri cartacei, ma questo, nel vecchio continente che ancora non ha deciso cosa fare in merito, è illecito. Per il momento in Europa i libri hanno un valore culturale soltanto se sono fisici e godono di una imposta ridotta (in Italia il 4%) rispetto a quella dei libri elettronici. Ma quanto durerà?

La questione è nota: il mercato degli ebook è in grande espansione, ma i diversi interessi di editori, distributori, nuovi soggetti come Amazon e Apple, stanno cozzando dentro un’area, dal punto di commerciale, che fatica a mantenere il passo. Le norme comunitarie privilegiano un trattamento di forte disparità fiscale tra le due versioni, ma quando Francia e Lussemburgo si sono accorte di avere sul loro suolo le basi operative di Amazon hanno abbassato l’Iva rispettivamente dal 19 al 7% e al 3%.Il commento europeo alla notifica di infrazione non potrebbe essere più chiaro: Leggi il seguito di questo post »

Profilo del lettore italiano di eBook

In In evidenza, Mercato e Trend, Varie on 29 maggio 2012 at 19:31

Chi legge gli e-book? Come li considera in rapporto al libro cartaceo? E che valore gli attribuisce? Una prima risposta alle tante domande che nascono intorno ai libri digitali cerca di darla un editore – non a caso esclusivamente digitale – che si chiama Blonk. Nato nel luglio 2011, ha commissionato un’apposita ricerca sull’argomento all’Osservatorio Nuovi Media dell’Università di Milano Bicocca (NuMediaBios) in collaborazione con la società, esperta di editoria digitale, Ledigital. Ricerca presentata al Salone del Libro di Torino.
Si tratta di un’analisi esplorativa, con un campionamento “non rappresentativo in senso assoluto” – precisano da Blonk – ma mirato a coinvolgere i cosiddetti lettori forti (tra i dieci e i quindici libri letti in un anno) “che si muovono agilmente tra il cartaceo e il non cartaceo”.
“Come editori digitali – spiega il presidente, Paolo Verri – abbiamo pensato a questa prima ricerca per capire un mercato in espansione e i risultati sono incoraggianti: al Salone del Libro l’interesse per la nostra provocazione, uno stand senza libri di carta, è stato notevole”. Leggi il seguito di questo post »

ebook di fantascienza in promozione!

In In evidenza, Libri, Varie on 21 maggio 2012 at 12:11

Dopo l’ottimo successo ottenuto dall’iniziativa analoga realizzata per il genere fantasy, sempre in collaborazione con il sito www.net-ebook.it, la libreria online di libri elettronici di MediaWorld, si ripete l’operazione con la fantascienza, genere nel quale Delos Books può vantare un repertorio di titoli ancora più prestigioso.

I ventidue titoli selezionati, tutti proposti con lo sconto del 30% a prezzi che partono da poco più di 2 euro, sono suddivisi in quattro sezioni: Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: